PINETO INVASA DA STRISCE BLU

FdI all’attacco sui nuovi parcheggi a pagamento
sorti presso il quartiere di Corfù

"Rinunciamo a pezzi importanti di parcheggio presso la Torre del Cerrano regalando  introiti ai privati mentre si continuano a colpire i cittadini, i commercianti e gli albergatori a colpi di strisce blu nuove e  inediti stalli di sosta a pagamento" - è quanto afferma Pio Ruggiero, coordinatore locale di FdI che prosegue: "Ancora una volta, l'amministrazione prende una decisione insensata e deleteria senza coinvolgere preventivamente le categorie interessate, vere vittime di questa scelta scellerata.

Questo è l'ennesimo segnale di una amministrazione arrogante, noncurante delle esigenze dei cittadini e completamente distaccata dalla realtà pinetese.

Siamo agli ultimi atti di un’amministrazione che sta lasciando il segno alle generazioni future per incapacità e incompetenza. Pd e 5 stelle costituiscono un binomio che sta letteralmente affondando la città.

Del Pd conoscevamo le gesta e i fallimenti;  i 5 stelle, invece, si erano presentati come il nuovo, i puri, coloro che avrebbero cambiato il volto della città. Ci sono riusciti: in pochi mesi, infatti,  hanno completato un disastro amministrativo senza precedenti, avallando decisioni di un Pd e della sx di Marta Illuminati in confusione totale.

Il centro si sta desertificando, le frazioni sono completamente abbandonate e la città non ha più una prospettiva a livello strutturale e turistico.

L'ennesima stangata dell’amministrazione comunale che, riteniamo, sarà molto criticata da tutti. Si tratta di una scelta incomprensibile, che dà la certezza di un Comune che vuole continuare a fare cassa senza pietà: qui ci sembra siamo lontani da una qualche vocazione turistica. Invitiamo, quindi, tutte le altre forze politiche di opposizione e le varie associazioni di categoria ad unirsi a noi per  campagna di protesta”.