Articoli


Nella storia... le radici della crescita
Quale futuro per la nostra città?
Atri tra memoria e progetto
di Ezio Sciarra 

 

Ogni cittadino ha una memoria storica e una mappa mentale della sua città. Da essa nasce la consapevolezza della sua identità e il progetto stesso di vita. La testimonianza della mia memoria culturale di Atri e della mia mappa vuol essere un contributo per la consapevolezza dell’identità comune, attraverso una selezione significativa anche per orientare il futuro. 

La civiltà di Atri si estende per oltre duemila anni avanti Cristo conservando tracce e testimonianze di diverse culture da cui ha avuto origine e floridezza nell’antichità, dalla civiltà illirico-sicula a quella picena, a quella etrusca, a quella romana, di cui sono visibili i resti nelle antiche terme, nei mosaici, nel teatro, nelle mura, nelle monete, negli abbondanti materiali archeologici.

Leggi tutto...

 


Per costruire il futuro della città

Idee e progetti dei politici: la parola ai candidati sindaci delle ultime elezioni amministrative

Gabriele Astolfi, Sindaco di Atri:

Un forte quotidiano impegno per l’amata città

E’ con grande piacere che saluto l’iniziativa editoriale dell'associazione Culturale "Gli Acquaviva”.

In un momento di grande difficoltà per la vita sociale ed economica della nazione, la voglia di fondare un polo di discussione non può che rappresentare una concreta volontà di rilancio di quei valori alla base di ogni progresso.
Con altrettanta forza l’Amministrazione da me guidata vuole agire in tal senso non solo sostenendo con forza queste lodevoli iniziative, ma facendo la sua parte nell’agire quotidiano all’interno della nostra comunità.
I problemi che quotidianamente siamo chiamati ad affrontare dimostrano la complessità del nostro tempo e richiedono il nostro impegno per rendere la nostra città sempre di più al passo con i tempi.
I problemi legati al nostro Ospedale in questi mesi hanno richiesto il nostro impegno atto a conservare, anzi a potenziare il nostro ruolo nella sanità provinciale.
E proprio in questi giorni, finalmente, dopo tante mistificazioni dell’opposizione, si è fatta chiarezza.
L’Ospedale di Atri è e resterà il presidio più importante tra quelli periferici (Atri, Giulianova, Sant’Omero). I numeri parlano chiaro e altrettanto chiari sono stati gli impegni assunti dal Governatore Chiodi che ha ribadito con forza e decisione tale impegno.

Leggi tutto...

 

 


Gabriella Liberatore e Paolo Lupinetti:

“Abbiamo difeso il patrimonio di Atri”

Salutiamo favorevolmente  la nuova esperienza editoriale promossa dalla neonata Associazione culturale “Gli Acquaviva” ; associazione che si aggiunge al nutritissimo patrimonio aggregativo della comunità atriana   che conferma l’intrinseca predisposizione alla creazione di luoghi di confronto e condivisione .

Ci è stato chiesto dai promotori  di portare un contributo in qualità di candidati  alla carica di Sindaco alle elezioni amministrative del 2008, quindi di focalizzare  l’argomentazione  sull’operato del Sindaco Astolfi e sulla parte programmatica cui avremmo dato priorità qualora fossimo stati eletti alla guida della città.

Leggi tutto...

 


A proposito del Consiglio Comunale dello scorso 18 aprile 

DALLE PAROLE AI FATTI

 Dopo mesi di notizie e informazioni confuse e poco attendibili circa le sorti del Presidio Ospedaliero di Atri e dello scenario sanitario della Provincia, il Presidente Chiodi e il Direttore Generale della ASL  Varrassi hanno partecipato lo scorso 18 Aprile al Consiglio Comunale di Atri per fare chiarezza.

Leggi tutto...

Atri: le nostre tradizioni. La festa di Santa Rita e la buona tavola.

“Festa ‘n chjise e rumore ‘n cucine.”

di Concezio Leonzi

Leggi tutto...


UN ANNO FA LA CITTADINANZA ONORARIA ALL’ARCIVESCOVO MONS. MIKHAEL AL-JAMIL

IL SUO SORRISO CONTINUA AD ABITARE I NOSTRI CUORI

Era, quel 17 novembre 2012,  una tipica serata autunnale, temperatura mite, un manto nuvoloso nascondeva il cielo stellato. Inviti e manifesti  curati dalla Amministrazione Comunale e dalla Associazione culturale “Gli Acquaviva” avevano annunciato l’evento: il conferimento della cittadinanza onoraria all’Arcivescovo Mikhael Al-Jamil.

Leggi tutto...

LETTERE AL DIRETTORE

L’UDC: ATRI DEVE CAMBIARE, UN NUOVO SOGGETTO ISTITUZIONALE PER METTERE INSIEME LE ENERGIE DEL TERRITORIO

Leggi tutto...

UN PIANO REGOLATORE CHE FA DISCUTERE \ INTERVISTE

ANGELA DE LAURETIS: “UN PROGETTO TRADITO, E’ TEMPO DI NUOVE SCELTE”

Leggi tutto...

GRANDI MANOVRE VERSO LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE

I CONSIGLIERI DISSIDENTI: “CON IL PD ABBIAMO CHIUSO”

Leggi tutto...

SUL FILO DELLA MEMORIA

CINEMA SALOTTO: UN PEZZO DI STORIA ATRIANA

Leggi tutto...

TERAMO PENALIZZA ATRI: PENSIAMO A NUOVE AGGREGAZIONI TERRITORIALI

UN REFERENDUM PER ASCOLTARE LA VOCE DEI CITTADINI

 

Leggi tutto...


Malessere nel PD atriano

Leggi tutto...



Atri. Nelle sale di Palazzo De Albentiis la mostra che racconta il ricco mondo interiore di

MASSIMO IOMMARINI

 

 

Leggi tutto...

SPECIALE UNIVERSITA’

 

Una esperienza a rischio, un patrimonio per la nostra città

Leggi tutto...

BASTA CON TERAMO, PER ATRI E’ TEMPO DI GUARDARE A PESCARA!

LA  SEDICENTE “RIFORMA” DELLA GEOGRAFIA GIUDIZIARIA PENALIZZA IL NOSTRO TERRITORIO

Leggi tutto...

INTERVISTA AL PROF. GIUSEPPE SORGI

 “ATRI, CITTA’ DUCALE, UN CENTRO IDEALE PER CONDURRE GLI STUDI”

Leggi tutto...

COMUNICATO STAMPA

UN FESTIVAL BEN RIUSCITO....

13 ° Festival Internazionale dei Duchi d'Acquaviva

8 - 31 agosto 2012 Atri (Te)

Leggi tutto...


Atri :  L’UDC SODDISFATTA DAGLI INCONTRI CON I CITTADINI

Leggi tutto...



UNA RIUSCITA INIZIATIVA

IN 300 ALLA SCOPERTA DELLE FONTANE STORICHE DI ATRI

 

Leggi tutto...

I DISSIDENTI DEL PD RISPONDONO:

SIAMO LIMPIDI E  RIVENDICHIAMO LA NOSTRA LIBERTA’

Leggi tutto...


IL PD DI ATRI PRENDE POSIZIONE

FERMA CONTRARIETA’ AL TAGLIO DELLA SEZIONE DISTACCATA DEL TRIBUNALE

 

Leggi tutto...

29 maggio: Don Giuseppe Di Filippo compie 88 anni

 AUGURI, CON GRANDE CUORE!

Leggi tutto...

DIBATTITO APERTO

 CRISI ECONOMICA E POLITICA: COSA CI ASPETTA?

Leggi tutto...

 PER AMORE VERSO LA CITTA'

Leggi tutto...


Un’amara riflessione sul presente e sul futuro di Atri

 UNA REGINA SENZA TRONO, UNA CITTA’ SENZA AVVENIRE

Leggi tutto...

L'arcobaleno non può attendere
di Paolo Pallini 

Leggi tutto...


CORSIVO

 LA STRANA STORIA DEL NOSTRO STRISCIONE PUBBLICITARIO

Leggi tutto...

arrivederci online 
 IN RETE, SENZA COMPLESSI
di Guido Alferj
La testimonianza di un grande giornalista 

Leggi tutto...


IL PD AL SINDACO: E’ ORA DI DARE LE DIMISSIONI!

Leggi tutto...