PINETO

Celebrazioni per la Pasqua Ortodossa
con ucraini residenti e ospiti

Anche a Pineto, domenica 24 aprile 2022, sarà celebrata la Pasqua Ortodossa. La cerimonia, voluta dalla comunità ucraina presente a Pineto guidata dall’associazione culturale ucraina in collaborazione con l’Associazione Gioia, e dagli ospiti che in questo periodo si trovano nel nostro territorio poiché fuggiti dal conflitto in corso, si terrà nel Parco della Pace, dalle ore 17 alle 19. Il programma prevede il saluto di Padre Anatoli Grytskiv Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli per la preghiera pasquale. A seguire ci saranno testimonianze e intrattenimento a cura di artisti ucraini accolti sul nostro territorio in queste settimane. L’iniziativa si avvale del patrocinio del Comune di Pineto. Tra gli interventi sindaci e amministratori ucraini rifugiati in Italia e presenti sul territorio.

Pineto – commenta il Sindaco Robert Verrocchio - è Comune Operatore di Pace e da subito la comunità pinetese ha dimostrato tutta la sua sensibilità, dai cittadini che hanno ospitato profughi nelle famiglie fino agli operatori che stanno ospitando ucraini, passando per le raccolte di beni di prima necessità. Siamo quindi felici di ospitare la ricorrenza della Pasqua Ortodossa a Pineto con gli ucraini qui presenti da anni e con gli ospiti fuggiti dal conflitto in corso. Molti di loro hanno partecipato alla Messa della nostra Pasqua domenica scorsa, segno di rispetto e amicizia. Momenti che favoriranno l’integrazione e l’amicizia tra le nostre comunità. Ringrazio i referenti dell’Associazione culturale ucraina e quanti interverranno”.