ALCUNI PROBLEMINI DI FACILE RISOLUZIONE…

BASTA POCO PER... 

Egregio Signor Sindaco, signori, mi va di segnalare e porre alla vs attenzione alcuni problemi del territorio, e cioè:

1)- Le rotonde di Capo d’Atri e quella vicina al Bar Jolly, di Viale Risorgimento, risultano essere mancanti di punti luce, anzi, quello adiacente al Bar Jolly, addirittura si sono fottuti il Palo con tre luci che prima di quella rotonda, era in bella evidenza ed illuminava quel pericoloso incrocio;

2)- La SS 553, a vari chilometraggi, presentano grossi problemi, che sicuramente si aggravano con la imminente stagione delle piogge, e cioè all’altezza c.da Cavalieri, al disotto dell’Ospedale S. Liberatore, e dopo il bivio di Cascianella di Atri. Credo che ve ne siete accorti ed avete provveduto a segnalare i problemi all’ANAS;

3)- La SP 28 per Pineto, è uno schifo, e non da oggi, sarebbe opportuno investire del problema la Giunta di Centro destra provinciale nel Presidente Di Bonaventura;

4)- Non so se ci avete fatto caso, io si, perché me lo ritrovo davanti ogni volta che esco di casa da Via G. D’Annunzio, cioè che quel muro, lungo una 50 di metri, pende, sta per cascare sulla strada, forse a seguito dei lavori pa la costruenda stazione di PP.SS e sede COC-COM, in Via E. Mattucci. Nel merito sarebbe opportuno provvedere previo perizia tecnica, per un intervento di messa in sicurezza.

Ecco, qualche segnalazione che mi sentivo di fare, così tanto per partecipare alla vita civica della città. Anzi dimenticavo, in Via G. D’Annunzio, dove abitiamo noi, della ex Coop COA, l’erba uscente dai marciapiedi non viene tagliata. Un tratto ce lo facciamo da soli, ma il resto, diviene pericoloso, in quanto che non essendo stati assunti dal Comune, potremmo incorrere in abusi vari, non credete? Sarebbe opportuno provvedere, così come fate per altre strade urbane di Atri.

Grazie dell’attenzione,

Mario MarcheseCircolo della Sinistra Indipendente E. Berlinguer-Atri