INFILTRAZIONI LICEO ILLUMINATI: LA NOSTRA RISPOSTA AL SINDACO

LA SICUREZZA DEL CITTADINO NON HA COLORI POLITICI

"Il servizio al bene comune non può realizzarsi come avventura solitaria, ma ha bisogno della comunità da cui attingere ispirazione e forza e con cui verificare l’onestà e l’efficacia dell’impegno."

Questo dovrebbe essere il vero senso della politica, ma troppo spesso il personalismo prende il sopravvento su quello che dovrebbe essere il bene comune.

Detto questo vogliamo rispondere al comunicato che il Sindaco ha inviato in risposta al nostro post relativo alle infiltrazioni presso il Liceo Illuminati.

Con il nostro messaggio non è stato accusato nessuno di inadempienza ma abbiamo invitato il Sindaco e l’assessore ad intervenire per far risolvere urgentemente le cause che, da oltre un anno, provocano infiltrazioni d’acqua in alcune aule del Liceo Illuminati.

Ci siamo rivolti a loro perché, essendo l’istituto di competenza Provinciale, in qualità di amministratori di questa città solo loro hanno la facoltà di intervenire presso la provincia affinché il danno venga riparato nel più breve tempo possibile.

Visto che parliamo della Provincia, ne approfittiamo per ricordare agli stessi che l’Assessore Provinciale all’edilizia scolastica, nostro rappresentante, ha ricevuto la nomina solo una settimana fa e che il problema che noi abbiamo denunciato è presente all'interno della scuola da oltre un anno.

In merito all’invio delle foto relative alle infiltrazioni, dall'alto della nostra "inesperienza politica" ci permettiamo di darle un piccolissimo consiglio Sig. Sindaco, faccia molta attenzione nell'accusare le persone che lavorano all'interno della scuola, di averci inviato le foto, perché quanto da lei asserito non corrisponde assolutamente a verità. Puntare il dito verso qualcuno solo per mere supposizioni non è assolutamente piacevole soprattutto se fatto da un Primo Cittadino.

Poi ci aiuti a capire una cosa, perché facciamo veramente fatica a comprenderla, mentre noi di Azione da più di sei mesi denunciamo infiltrazioni in alcune aule del Liceo Illuminati lei che fa, incontra il Presidente Provinciale e invece di parlagli di queste problematiche gli prospetta lo spostamento di alcune classi del Liceo in pieno centro storico per ampliare la presenza scolastica all’interno dello stesso? Cose fuori da ogni logica, noi vi chiediamo di intervenire per la messa in sicurezza di alcune aule e voi pensate al centro storico. E meno male che "per stare sulla scena pubblica bisogna essere competenti"! Se questo significa essere competenti allora preferiamo rimanere "ignoranti".

Tralasciamo poi le illazioni relative alla delocalizzazione delle scuole presso i locali della Asl perché su quello, nonostante la nostra incompetenza politica, le abbiamo già risposto in maniera dettagliata e con tanto di documenti alla mano.

E si ricordi che la sicurezza dei cittadini, ed in questo caso specifico la sicurezza degli studenti e di tutti gli operatori scolastici, non ha e soprattutto non dovrebbe avere nessun colore politico.

Il direttivo di Atri in Azione