UN PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO

A Pineto il Premio Bandiera Verde Cia

Alla cerimonia in Campidoglio i riconoscimenti
alle aziende agricole 
motore delle aree rurali

Pineto, insieme a Sambuca di Sicilia e Rocca Imperiale sono i tre Comuni italiani che hanno ottenuto la Bandiera Verde Agricoltura 2021, il Premio di Cia-Agricoltori Italiani, nel corso della cerimonia che si è svolta stamattina in Capidoglio a Roma. “Il Comune di Pineto – si legge nella motivazione - si è distinto per un impegno pluriennale in iniziative volte alla tutela ambientale e marina, alla riduzione delle emissioni e dell’impatto sul pianeta, al rafforzamento del sistema di raccolta differenziata e di riciclo dei rifiuti e, infine, alla salvaguardia e valorizzazione delle tipicità agricole e alimentari del territorio. Sul fronte della sostenibilità ambientale, Pineto è molto attivo nel campo della raccolta differenziata e del riciclo come attestato dal riconoscimento, ottenuto in più occasioni, di ‘Comuni Ricicloni’. Il Comune è, inoltre, dotato di una scuola di educazione ambientale riconosciuta dove vengono svolte attività di formazione e informazione ambientale in tutti gli ambiti pubblici, privati per adulti e ragazzi in età scolare. Inoltre, riferendosi al legame tra ambiente e agricoltura, il Comune presenta l’eccellenza dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano con cui ha dato il via all’iniziativa ‘Filieracorta del Cerrano’. Il progetto istituisce una rete finalizzata alla qualità e alla sicurezza alimentare, ponendo l’attenzione alla produzione e al consumo ecosostenibili per un paesaggio che diventi elemento identitario e fonte di riconoscibilità nei processi di pianificazione territoriale. Nello specifico, si intende attuare un rapporto diretto, organizzato e continuativo, tra le disponibilità offerte localmente dall’agricoltura e dagli allevamenti, nonché dalla piccola pesca e dall’artigianato alimentare cui possono accedere i punti vendita e di somministrazione del territorio. Infine, ma non per ordine d’importanza, la diffusione di importanti aziende agricole e coltivazioni, completano le testimonianze che collocano Pineto, di diritto, tra i vincitori del concorso Bandiera Verde Agricoltura 2021”. A ritirare a Roma il prestigioso riconoscimento Il Sindaco Robert Verrocchio e l’Assessora all’Ambiente Marta Illuminati.

La Bandiera Verde Agricoltura 2021 è il Premio di Cia-Agricoltori Italiani giunto alla XIX edizione, ed è stato consegnato oggi a Roma nella Protomoteca del Campidoglio a 10 aziende agricole, scelte in base a specifiche categorie ai 3 comuni rurali virtuosi (Pineto,Sambuca di Sicilia e Rocca Imperiale), a 6 extra-aziendali e 3 premi speciali.Tutti esempi di innovazione e di vera rigenerazione sostenibile grazie, ad esempio, alla tracciabilità nei processi produttivi o al circuito chiuso negli allevamenti. Contribuendo, insieme, al ritratto di quell’Italia agricola già pronta alla transizione ecologica e digitale che chiede l’Europa, oltre a essere il motore produttivo delle aree rurali del Paese che fanno la qualità certificata e l’unicità territoriale del Made in Italy.

Siamo molto orgogliosi di questo prestigioso riconoscimento – dichiarano Verrocchio e Illuminati che si aggiunge ai tanti che ogni anno il nostro territorio ottiene. Il nostro Comune nel 2021 ha ottenuto per il sesto anno consecutivo la bandiera Verde dei pediatri, la 18esima Bandiera Blu, Quattro Vele di Legambiente, quattrobike smile della FIAB per i comuni ciclabili. La nostra città si distingue in particolare nel settore della sostenibilità, questi riconoscimenti ci spronano a fare sempre meglio per la tutela dell’ambiente, lo spazio verde disponibile, la qualità dell’aria e dell’acqua e questi riconoscimenti vanno a premiare anche gli sforzi dei tanti operatori pubblici e privati di Pineto, dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano e della comunità tutta che ha molto a cuore il rispetto per l’ambiente e la qualità della vita. Un grazie anche all’associazione Wigwam che è molto impegnata con il nostro ente nel promuovere la Filieracorta del Cerrano che è stata molto apprezzata dalla Cia. Un grazie alle Aziende Agricole della filiera corta di Pineto che hanno partecipato alla cerimonia con i loro prodotti: La Collina, Oleificio Matalucci Ortenzia, Tenuta S. Ilario, Anfra, Angelo Pavone, Cilli e Ilario Del Sole”.

Al seguente link l’elenco dei premiati e le relative motivazioni:

https://agenparl.eu/premio-bandiera-verde-cia-vince-lagricoltura-innovativa-e-di-qualita-che-riparte-dal-territorio-con-foto/