ESSERE UNA MALERBA: CROCE E DELIZIA 

Dedico un sentito pensiero a tutte le “Malerbe” che ogni giorno lottano per affermare la loro personalità, che nutrono costantemente la loro anima con pensieri ed emozioni sublimi, che vivono di totalità e vibrazioni, che conoscono alla perfezione l’altra faccia della Luna e non mostrano la loro essenza a chicchessia, che sanno sprofondare e riemergere con la stessa intensità, che non rinunciano alla loro Libertà, nonostante spesso la paghino assai cara, e che non si lasciano intimorire da nessuno, ben consce che il Padreterno è solo uno e sta in cielo, non in terra.

A tutte voi, care Malerbe, dedico di cuore questo video, contenente la mia poesia “Malerba”, selezionata dal Comitato Scientifico di Dantebus Edizioni:

https://www.youtube.com/watch?v=7eOGdxRKIt8

ALESSANDRA DELLA QUERCIA