Pubblicato Venerdì, 19 Novembre 2021
Scritto da Comune di Atri

IN SCENA UN VASTO PANORAMA MUSICALE

Al Teatro Comunale di Atri la Stagione Concertistica
2021/22 con 12 Concerti
 

Dopo l’anteprima con il concerto dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese che si è svolto il 22 ottobre 2021 ad Atri entra nel vivo la Stagione Concertistica 2021/22 del Teatro Comunale di Atri realizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Istituzione Sinfonica Abruzzese, l’Associazione Amici della Musica 2000, l’Associazione Libera delle Arti, il Festival Concerti delle Abbazie, l’Archivio Di Jorio, l’Associazione Unpton Sun e la Schola Cantorum G. D'Onofrio. Il ricco cartellone di 12 concerti verrà inaugurato domenica 21 novembre 2021 alle 18 con l’esibizione dell’Orchestra da Camera di Pescara Colibrì Ensemble ne “Il Cinema in Musica: la colonna sonora nel grande schermo” (musiche di E. Morricone, J. Williams, L. Bacalov e N. Rota). Il 27 novembre ci sarà il Concerto di presentazione dell'XI CD della collana discografica dell'Archivio Di Jorio di Atri, “Antonio di Jorio - Le periodiche: il salotto musicale nella Napoli del primo novecento” con Annalisa D’Agosto (soprano) e Vincenzo Zoppi (pianoforte) a ingresso libero.

Il 17 e il 18 dicembre doppio appuntamento con il Duo Gary Lavinson al violino e Louis Lortie al pianoforte; concerti in coproduzione del Festival Concerti delle Abbazie e della O'Donnell Foundation di Dallas (USA). Il 23 dicembre 2021 l’Orchestra d’Archi Duchi d’Acquaviva e la Schola Cantorum “Giovanni D'Onofrio” diretta da Nataliya Gonchak proporranno il Concerto di Natale con brani di Händel, Bach, Marcello, Boccherini e Pachelbel che per la speciale occasione si terrà presso la Cattedrale Santa Maria Assunta (ingresso libero). Il 25 dicembre 2021 è in programma l’appuntamento natalizio con il Gospel a cura dell'Associazione Unpton Sun con l’esibizione del Joyful New Orleans Gospel Singers. Il 2 gennaio 2022 è in programma il tradizionale Concerto di Inizio Anno giunto alla 22esima edizione che vedrà protagonista l’Orchestra Sinfonica Duchi d’Acquaviva con la direzione di Nataliya Gonchak nel quale verranno eseguiti celebri brani di J. Strauss, oltre a opere di Tchaikovsky, Rossini, Delibes e Gounod. L’11 febbraio sarà di scena l’Orchestra Sinfonica Abruzzese nell’Omaggio a Rik Pellegrino (Suite per orchestra) con Roberto Molinelli alla direzione ed Ettore Pellegrino e Antonio Pellegrino al violino; in programma J.(Azzin’) - S.(Wingin’) Bach! - BWV 1041, Johann Sebastian Blues - BWV 1042 e BWV 1043.L’ 11 marzo di nuovo l’Orchestra Sinfonica Abruzzese diretta da Alessio Allegrini con Vinicio Allegrini alla tromba eseguiranno l’Ouverture in stile italiano, la Sinfonia n. 4 “Tragica” di Schubert e il Concerto mi b maggiore per tromba di Hummel.Il 27 marzo l’Orchestra da Cameradi Pescara Colibrì Ensemble proporrà un originale concerto dal titolo “Così suonava la Tv. La musica del piccolo schermo anni 70’-’80”.Il 17 aprile 2022 è in programma il Concerto di Pasqua dell’Orchestra da Camera Duchi d’Acquaviva diretta da Nataliya Gonchak. La stagione concertistica si chiuderà il 22 aprile con l’esibizione dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese con Alessio Allegrini direttore e solista: in programma l’Ouverture Coriolano, la Sinfonia n. 3 “Eoica” di Beethoven e il Concerto per corno e orchestra n. 1 di R. Strauss.

La stagione concertistica 2021/22 rappresenta una grande novità in quanto unisce l’esperienza e la professionalità di 3 orchestre e di importanti e consolidate realtà musicali del territorio che per l’occasione - commenta il coordinatore artistico della manifestazione Algino Battistini - hanno allestito insieme una stagione concertistica molto interessante, nella quale verrà portato in scena un vasto panorama musicale che oltre ad importanti opere tratte dal repertorio sinfonico e cameristico proporrà programmi pensati per soddisfare i diversi gusti del pubblico”.

Biglietti: € 12 (I settore), € 10 (II settore) € 5 (ridotti under 18). Per info: 085 8797120 - 338 5965700.