Pubblicato Venerdì, 28 Agosto 2020


CONCERTI DELLE ABBAZIE

Il Paolo Di Sabatino Trio conquista il pubblico nell’Abbazia di San Salvatore a Canzano

Prossimo appuntamento con il Fabrizio Bosso Quartet – State of Artnella
Terrazza Belvedere di Cellino Attanasio il 30 agosto alle 21,15
 

Dopo il successo del Daniele Falasca Trio anche il secondo appuntamento con i Concerti delle Abbazie ha regalato grandi emozioni al pubblico con tutti i posti disponibili occupati in una atmosfera unica resa ancor più suggestiva dallo sfondo dell’Abbazia di San Salvatore a Canzano e dalla musica inconfondibile del Paolo Di Sabatino Trio, composto oltre che dal pianista teramano Di Sabatino, da Daniele Mencarelli al basso e Glauco Di Sabatino alla batteria. Il trio ha offerto una sintesi musicale di tutte le esperienze che negli anni hanno fatto di Di Sabatino uno dei pianisti più apprezzati del panorama jazzistico italiano. Il pubblico ha potuto ascoltare tanta musica inedita composta durante il lockdown. Grande successo, infatti, hanno riscosso i pezzi intitolati “senza titolo” Song 1,2,3,4,5; pezzi nati dall’estro compositivo di Di Sabatino durante un periodo di difficile comprensione per tutti. Il trio ha offerto una musica carica di energia, con melodia e ritmo che si sono fusi in maniera armonica, all’insegna del piacere di fare musica. Prossimo appuntamento domenica 30 agosto 2020 alle 21,15 nella Terrazza Belvedere di Cellino Attanasio con il Fabrizio Bosso Quartet – State of Art. L’iniziativa è organizzata l’Associazione Culturale Luzmek e con la direzione artistica del Maestro Carlo Michini, dall’Agenzia per lo sviluppo locale Itaca e da Valle delle Abbazie, con il supporto della Fondazione Tercas, dei Comuni di Canzano e Cellino Attanasio e di sponsor privati.

Lo Stato dell’Arte di Fabrizio Bosso con il pianista Julian Oliver Mazzariello, il contrabbassista Jacopo Ferrazza e il batterista Nicola Angelucci continua a evolversi, esprimendosi in un dialogo autentico, forte e pieno di espressività. La sublimazione di un percorso musicale e umano che ne sancisce il successo. Esplorando le infinite possibilità del proprio modo di fare musica, grazie al confronto costante con i musicisti che ormai da tempo condividono con lui il palco, Bosso raggiunge qui la sua più completa e matura espressione artistica, sia in qualità di musicista che di compositore. Non un punto di arrivo, ma un nuovo inizio che viene suggellato e rinnovato ogni volta. Durante il concerto, il trombettista è in grado di trascinare il gruppo e, nello stesso tempo, lasciare tutto lo spazio necessario per esprimere le singole personalità, creando una musica sempre nuova. Nel repertorio, oltre agli standard e all’improvvisazione, regina indiscussa di questa formazione, emerge anche la peculiare cifra compositiva di Bosso che, sempre riconoscibile, si esprime in brani originali come Rumba for Kampei, Mapa, Black Spirit, Dizzy’s Blues o Minor Mood. “State of The Art” è anche il titolo di un doppio album live uscito ad aprile 2017 per la Warner Music, nel quale sono fissati alcuni momenti memorabili, ma ogni concerto del quartetto di Fabrizio Bosso racconta un rinnovato “stato dell’arte”, costantemente arricchito di nuove idee e nuova energia.

L’ultimo concerto si terrà il 4 settembre alle 21,15, nell’Abbazia di Santa Maria di Ronzano a Castel Castagna con il Trio Itaca. Tutti gli appuntamenti saranno gestiti nel massimo del rispetto delle normative vigenti in materia di contenimento del contagio da Covid-19 e tenuti in spazi aperti e ampi.

“La serata con il Paolo Di Sabatino Trio, già sold out molti giorni prima del concerto – dichiara il direttore artistico Carlo Michini – è stata davvero magica. Suggestiva la location, come tutte quelle selezionate per questa rassegna, e emozionante la musica proposta da questi super musicisti. Domenica altro appuntamento con i Concerti delle Abbazie con il Fabrizio Bosso Quartet, e sarà una serata altrettanto bella e ricca di emozioni per il pubblico in una location nuova per la nostra rassegna che abbiamo deciso di inserire come novità per il 2020, la Terrazza Belvedere di Cellino Attanasio. Una finestra sull’Abruzzo dalla quale si propagheranno musiche meravigliose e suggestive”.

Anche per i prossimi concerti è consigliato l’acquisto anticipato dei biglietti online o nei rivenditori autorizzati CiaoTickets. Fino al giorno del concerto il costo è di 15 euro più i diritti di prevendita. In Abbazia la sera del concerto 18 euro. Si ringraziano la Protezione Civile locale, le associazioni dei volontari degli Alpini, le Parrocchie della Valle delle Abbazie e le Amministrazioni di Canzano, Cellino Attanasio, Isola del Gran Sasso d’Italia e Castel Castagna. Info e contatti: www.concertidelleabbazie.it; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; 340.6732061. In caso di pioggia o maltempo è consigliato consultare le pagine Facebook e Instagram relative all’iniziativa. Inoltre la cooperativa Virate propone visite guidate previa registrazione con due diversi percorsi e orari. Tutti i dettagli sul sito www.virate.it.