Pubblicato Venerdì, 01 Novembre 2019
Scritto da Comune di Pineto

IL 4 NOVEMBRE A PINETO

Celebrazioni per la Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Amate

Anche a Pineto sono in programma delle celebrazioni in occasione della Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Amate. In particolare, grazie al prezioso lavoro della locale Sezione Alpini e dell’Anmil Pineto, l’Amministrazione Comunale ha organizzato per il 4 novembre 2019 vari appuntamenti dalle frazioni al centro della città. Alle 10 a Mutignano, alle 10,45 a Scerne di Pineto e alle 11,30 nel sagrato della Chiesa di Sant’Agnese a Pineto centro ci sarà la deposizione della Corona d’Alloro per la commemorazione ai Caduti alla presenza delle autorità militari e civili e degli alunni della scuola di Pineto.

La giornata del 4 novembre ha un valore importantissimo per il nostro paese – commenta il Sindaco di Pineto Robert Verrocchio una celebrazione che porta a riflettere sull’importanza della pace, tema caro alla nostra città essendo Pineto un comune operatore di Pace, una condizione preziosa per la quale occorre lavorare e per farlo serve la conoscenza del passato per questo abbiamo deciso di coinvolgere gli studenti della scuola di Pineto. Questa ricorrenza fu istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella prima Guerra Mondiale, evento bellico considerato completamento del processo di unificazione risorgimentale con l’annessione in particolare di Trento e Trieste. Una giornata importante anche per onorare la memoria di quanti hanno perso la vita in quella sanguinosa Guerra e riflettere sul prezioso ruolo delle forze armate nazionali. Ringrazio il gruppo degli Alpini e i componenti dell’Anmil di Pineto per aver collaborato all’organizzazione delle celebrazioni e mi auguro che ci sia una importante partecipazione da parte dei cittadini”.