LA PRESENTAZIONE ALL'ARCHIVIO DI STATO DI TERAMO

Grande interesse per il libro “E invece si55 racconti di coraggio, di idee,
di passione”
di Caterina Falconi
e Gianluca Morozzi con le illustrazioni
di Carmine Di Giandomenico

Un pubblico attento e partecipe ha preso parte il 17 dicembre 2018, nella sede dell’Archivio di Stato di Teramo alla presentazione del libro “E invece si 55 racconti di coraggio, di idee, di passione” di Caterina Falconi e di Gianluca Morozzi edito da Liscianigiochi e impreziosito dalle illustrazioni di Carmine Di Giandomenico. Come è stato spiegato dagli autori il libro, consigliato ai bambini dai 7 anni in su, ma adatto anche a un pubblico adulto, racconta il vissuto di 55 grandi protagonisti dello sport, della letteratura, della cultura e della musica, da Madre Teresa di Calcutta a Gandhi passando per Louis Armstrong e Giovanna D’Arco, ma anche personaggi come Paolo Borsellino e Giovanni Falcone fino a Bob Dylan e Alex Zanardi che grazie al loro coraggio e alla loro tenacia hanno saputo superare le difficoltà opponendosi ai tanti no che la vita ha imposto loro e hanno trasformato le loro esistenze in destini esemplari, cambiando in alcuni casi il corso della storia. Oltre agli autori e all’illustratore è intervenuto il project manager Davide Di Lodovico il quale ha parlato dei progetti editoriali della Liscianigiochi e la direttrice dell’Archivio di Stato Carmela Di Giovannantonio. Il libro sarà presentato oggi, 18 dicembre 2018, alle 19 nella libreria Empatia, in via Milli, 4 a Teramo.

Caterina Falconi è nata ad Atri, laureata in filosofia, ha lavorato due anni nel reparto pediatrico di un ospedale africano come volontaria. Attualmente è educatrice in un istituto di riabilitazione di Giulianova, oltre a essere un’apprezzata e premiata scrittrice. Gianluca Morozzi, vive a Bologna ed è uno scrittore, fumettista, musicista e conduttore radiofonico. Oltre ai romanzi già pubblicati, ha all'attivo numerosi racconti, inseriti in diverse antologie. Il teramano Carmine di Giandomenico è un fumettista conosciuto a livello internazionale, vanta collaborazioni importantissime nel settore come quella con la casa editrice statunitense Marvel Comics, DC Comics e Sergio Bonelli Editore.

La nostra azienda è nata come Casa Editrice – commenta il Professor Giuseppe Lisciani, fondatore di questa realtà – e l’editoria è ancora adesso un elemento che ci distingue con collane e libri attenti a tematiche sociali e dall’alto valore formativo. “E invece si” si inserisce in questo contesto. Un libro che cerca, attraverso l’esempio di personalità importanti e note, di trasmettere un messaggio positivo. Quello che nella vita le difficoltà possono essere superate con l’impegno, la tenacia e anche con l’amore”.

La Liscianigiochi ringrazia quanti sono intervenuti alla presentazione e la Direttrice dell’Archivio di Stato di Teramo, Carmela Di Giovannantonio per la sua disponibilità e cortesia.