CENA DI BENEFICENZA PER L’ISTITUTO CASTORANI

PER I RAGAZZI SARA' UN CAPODANNO SPECIALE!

Tutto esaurito alla cena di beneficenza organizzata in favore dei ragazzi dell’istituto Castorani di Giulianova. La serata è stata organizzata per consentire ai minori della comunità di passare il capodanno a Prati di Tivo.

La manifestazione, che si è svolta giovedì, ha permesso di raccogliere la somma necessaria per fare in modo che ragazzi provenienti da situazione problematiche, possano trascorrere un capodanno all’insegna della spensieratezza e del divertimento grazie alla generosità dei partecipanti all’iniziativa ospitata dall’hotel Cristallo ubicato nella cittadina giuliese.

Alla serata hanno partecipato, dando il loro personale e generoso contributo, anche gli assessori regionali Dino Pepe e Giorgio D’Ignazio.

“La presenza tanto numerosa e qualificata, è il segno tangibile che intorno all’istituto Castorani, si è generata una vera e propria comunità che ci affianca e sostiene nella cura, educazione e crescita dei nostri ragazzi” ha dichiarato Manuela Gasparrini, responsabile e motore del Castorani.

Il Castorani è una vera e propria istituzione del mondo minorile abruzzese, situato a Giulianova è entrato a far parte della famiglia dell’Asp 2 Teramo, l’Azienda di servizi alla persona, con la legge di riforma delle ex Ipab abruzzesi.

L’Asp, assieme alla struttura locale “ha messo in rete una vera e propria comunità per minori privi di assistenza familiare con asilo, centro aggregativo per bimbi e adolescenti, scuola; un vero e proprio sistema integrato di servizi per infanzia e adolescenti unico nel panorama abruzzese e in quello del CentroSud Italia” ha detto il presidente dell’Asp, Roberto Prosperi.