STARTAPPABRUZZO 2018:

WORKSHOP DI 180 STUDENTI DELL’ATERNO-MANTHONE’ A CONFINDUSTRIA

Centottanta studenti dell’Istituto tecnico statale Aterno-Manthoné, diretto dalla preside Antonella Sanvitale, hanno presentato, nei giorni scorsi nella sede di via Tiburtina a Pescara, i propri progetti di startup a imprenditori, professionisti e docenti, ognuno dei quali ha assunto il ruolo di tutor progettuale.

 

L’occasione è stata dati ai ragazzi, divisi in nove team, dal workshop previsto dal premio StartAppAbruzzo 2018, patrocinato da Confindustria Chieti Pescara e dall'associazione App Abruzzo, ideatori e coordinatori Giuseppe Toletti, docente di economia aziendale e Carlo Colucci, Business Coach.

Continua, così, il percorso formativo di avvicinamento degli studenti della scuola pescarese al mondo dell'imprenditoria e del lavoro, nel quadro dell'attività di alternanza Scuola-Lavoro dell'istituto.

Gli studenti, suddivisi in nove team e guidati nell'attività formativa dai propri professori, hanno gestito direttamente l’incontro che è stato impreziosito dagli interventi qualificati dei tutor presenti: Alessandro Addari e Claudia Pelagatti in rappresentanza di Confindustria Chieti Pescara, Miriam D'Ascenzo docente universitaria dell’ateneo D’Annunzio, Paolo Campana Ceo Ecohmedia srl, Leonardo Valenti Ceo Gruppo Biolchim, Marco di Sebastiano e Francesco Paradiso consulenti startup.

Tutti gli intervenuti hanno sottolineato la qualità dei progetti di business presentati e hanno dispensato stimolanti suggerimenti alle Imprese simulate, costituite dai ragazzi delle classi quarte e quinte, che continueranno nella progettazione dei loro business plan. I prossimi incontri, che concluderanno il ciclo di quattro workshop, si terranno venerdì 5 e mercoledì 17 ottobre.