LAVAGNE INTERATTIVE MULTIMEDIALI
PER LE SCUOLE DI PINETO

Le scuole di Pineto presto avranno altre LIM (Lavagne Interattive Multimediali) a disposizione dei ragazzi. Lo ha stabilito l’Amministrazione Comunale deliberando un contributo di 7 mila euro per l’acquisto di questi importanti strumenti didattici, altri mille euro per questa finalità erano stati deliberati lo scorso giugno. LIM che si aggiungeranno a quelle già presenti nelle scuole e a quelle acquistate recentemente da un comitato di genitori del plesso di Calvano, i quali, attraverso delle iniziative di raccolta fondi hanno comprato due LIM, una per la Primaria e una per la scuola dell’Infanzia.

Questo contributo – commenta l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Pineto, Daniela Marianinon è in grado ovviamente di coprire le reali necessità di tutti i plessi, ma è comunque un segnale importante e le scuole potranno decidere dove sistemare le LIM che verranno acquistate. Desidero ringraziare il comitato dei genitori del plesso di Calvano per il loro gesto che ha consentito di avere due nuove LIM, una delle quali a disposizione dei bambini dell’infanzia, cosa inedita e importante. Ringrazio altresì tutte le famiglie che si adoperano per poterne acquistare altre con raccolte fondi e iniziative di vario genere. Il nostro contributo cerca di rispondere alle esigenze didattiche dei ragazzi, anche quelli più piccoli, e siamo certi che verrà apprezzato da tutti i cittadini, non solo dal mondo della scuola e dalle famiglie”.