UNA ESPERIENZA DI ALTO VALORE FORMATIVO

Consegnati diplomi agli allievi della Scuola Estiva di Orientamento ai Licei

Sono stati consegnati la sera del 7 settembre 2018, da parte dei referenti della Scuola Civica “Claudio Acquaviva di Atri” e da parte della dirigente scolastica dell’IIS Adone Zoli di Atri, Daniela Magno, i diplomi ai ragazzi che hanno frequentato la Scuola Estiva di Orientamento ai Licei. Nella cornice dell’Auditorium Sant’Agostino i ragazzi, che da lunedì frequenteranno l’ultimo anno delle scuole secondarie di primo grado, hanno ottenuto il giusto riconoscimento per il loro impegno nei corsi frequentati i quali hanno permesso loro di avere le idee più chiare sulla scelta da fare a gennaio, quando dovranno effettuare le preiscrizioni per le scuole superiori. I corsi, organizzati dalla Scuola Civica Claudio Acquaviva, diretta da Martina Di Musciano e presieduta da Claudio Mizii, hanno avuto la durata di una settimana e i ragazzi, 320 studenti, provenienti da diversi comuni del teramano e pescarese, nelle aule dell’IIS Zoli hanno frequentato corsi di Latino e Greco, Introduzione alla Matematica liceale, esperimenti di Fisica e Chimica, Inglese e Spagnolo.

“Sono stati 320 i ragazzi che hanno partecipato a questo progetto finanziato dalla nostra Scuola Civica – commenta il Presidente Claudio Mizii – i quali sono diventati studenti liceali per una settimana al fine di orientarsi al meglio nella scelta che dovranno fare tra pochi mesi. Mi complimento con loro per l’impegno e la curiosità messa in campo e con le loro famiglie che hanno dimostrato sensibilità e attenzione al progetto. Abbiamo cercato di aiutare con questa esperienza i ragazzi ad affrontare una scelta importante che segnerà il loro futuro. Ringrazio anche i qualificati docenti, reclutati attraverso un bando e attraverso le graduatorie dello Zoli, che hanno gestito i corsi con professionalità e impegno”.

“Questa esperienza ha un altissimo valore formativo – aggiunge la dirigente dell’IIS Zoli Daniela Magno – la Scuola Civica ha portato avanti con responsabilità e serietà un progetto validissimo avvalendosi di un corpo docente preparato e professionale. I ragazzi non hanno solo avuto modo di capire quali solo le materie che caratterizzano i licei, ma hanno anche vissuto gli ambienti del nostro istituto, visto le aule, gli spazi che ci sono e certamente saranno più consapevoli della loro scelta per il loro futuro scolastico. Ringrazio la Scuola Civica per questa importante e valida iniziativa, i docenti e gli studenti. Il nostro sito è ovviamente a disposizione di tutti gli interessati per meglio conoscere l’offerta formativa del nostro istituto”.

“La Scuola Estiva di Orientamento ai Licei - commenta l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Atri, Domenico Felicione, - è una occasione importante per i ragazzi e per le famiglie per scegliere la scuola del loro futuro e la grande partecipazione di studenti che c’è stata dimostra quanto valore abbia. La Scuola Civica ha il merito di saper cogliere le esigenze degli studenti e garantisce durante l’anno corsi in tante discipline extracurricolari come Cinematografia, Arabo, Cinese, Robotica, Giornalismo e altre discipline che sono sempre molto apprezzate. Si tratta di un investimento nel patrimonio umano costituito da giovanissimi studenti presenti ad Atri. L'Amministrazione Comunale vuole fare di più e ha pensato di arricchire la Scuola Civica Claudio Acquaviva con le discipline artistiche. Gli studenti potranno frequentare nelle ore pomeridiane anche corsi di Recitazione a Teatro, Corsi di Musica all'Auditorium Sant'Agostino e tante altre discipline artistiche. Una scelta lungimirante che certamente sarà salutata favorevolmente dai ragazzi e che potrà accrescere la loro formazione”.