COMUNE E PROVINCIA COLLABORANO

MESSA IN SICUREZZA LA PROVINCIALE DEL CAGNO

E’ stato grazie ad un accordo di collaborazione fra Provincia e Comune che si è potuto sistemare e mettere in sicurezza un ampio tratto della provinciale 77 del Cagno (fra Casoli e Borgo Santa Maria) nel territorio di Atri.

Amministratori e tecnici dei due enti, dopo aver valutato insieme i lavori da realizzare per migliorare sicurezza e transitabilità  (nel corso di un incontro cui hanno preso parte lo stesso sindaco Gabriele Astolfi, il consigliere comunale e provinciale Domenico Pavone e i consiglieri provinciali delegati alla viabilità, Mauro Scarpantonio e Mario Nugnes) hanno concordato sul fatto che con “uno sforzo comune” si sarebbe ottenuto un risultato più soddisfacente.

La Provincia, quindi,  sta realizzando tutti i lavori preliminari alla sistemazione del manto stradale per un tratto lungo oltre un chilometro (1 chilometro e 200 metri)  mentre il  comune di Atri sta provvedendo alla realizzazione del tappetino di asfalto. 

Un intervento che rappresenta un modello – dichiarano congiuntamente gli Amministratori provinciali e quelli comunali – ci hanno guadagnato i cittadini. La collaborazione fra la Provincia e  Comune ha permesso la sistemazione di un tratto più ampio di strada a favore dei residenti ; il dialogo con gli enti locali paga sempre e l’interesse dei cittadini dovrebbe prescindere da ogni altra valutazione”.