Articoli

ELEZIONI REGIONALI 2019

APPUNTAMENTI ELETTORALI

SARA MARCOZZI AL COMUNALE DI ATRI "GRANDE VOGLIA DI RISCATTO"

Tanti i cittadini atriani che ieri sera hanno accolto con calore e partecipazione Sara Marcozzi nella splendida cornice del teatro di Atri. Il nostro candidato Presidente per la Regione Abruzzo ci ha raccontato il duro lavoro portato avanti in quattro anni e mezzo di ferma opposizione in Consiglio Regionale contro un governo che ha peggiorato la qualità della nostra vita, creato disoccupazione, impoverito il sistema sanitario. Ci ha raccontato di come, pur in opposizione, i Consiglieri Regionali uscenti del MoVimento 5 Stelle siano riusciti a portare avanti proposte di governo e di come siano stati impiegati gli oltre settecentomila euro che hanno decurtato dai compensi a loro spettanti per devolverli in favore della collettività.

Sono state illustrate Idee molto chiare su come rilanciare la Regione puntando sul lavoro, sulla sanità, sulla rinascita delle aree interne, sulla viabilità, sulla valorizzazione di ciò che non è delocalizzabile ovvero le tante ricchezza culturali, storiche e paesaggistiche del nostro territorio.

Tangibile la voglia di riscatto degli atriani, il desiderio di tornare ad essere parte di una politica che sia veramente fatta dai cittadini per i cittadini, il desiderio di capire e la consapevolezza di poter veramente partecipare ad un cambiamento che possa garantirci una qualità di vita migliore,  grazie a chi come Sara, libera da vincoli e da compromessi, mette a disposizione della collettività le proprie competenze e la propria tenacia, rappresentando l'unica forza politica che corre SOLA verso le elezioni regionali. Il MoVimento 5 Stelle ha ideali forti e radicati, un programma di governo regionale che taglia gli sprechi e gestisce il denaro in una prospettiva di sviluppo e di tutela del nostro territorio, tutto questo mentre le altre forze politiche si coalizzano presentando schiere di centinaia di candidati solo per rastrellare voti, mancando di rispetto ai candidati stessi ed ai cittadini che sono portati in confusione perché non sanno più chi o cosa stanno votando. Nella serata di ieri Sara Marcozzi si è impegnata entro i primi sei mesi di governo a 5 stelle della Regione Abruzzo a proporre una modifica della legge elettorale: per presentarsi ad una competizione elettorale bisogna avere un solo partito, un solo candidato presidente ed un solo programma.

Nel corso della serata c'è stato posto anche per una veloce presentazione dei candidati alla Regione per la circoscrizione di Teramo, ha giocato in casa l' Avvocato Gabriella Italiani, atriana verace, che rappresenta la nostra città ed il nostro territorio in questa tornata elettorale.

Cresce nelle persone la consapevolezza di non voler essere più più marionette nelle mani di chi ci ricatta chiedendo il nostro voto, solo per occupare una poltrona e perseguire esclusivamente i propri interessi; si tratta di un percorso che permetterà a tutti i cittadini di riprendersi la propria dignità, di svincolarsi dai ricatti e dai compromessi per tornare ad esprimere un VOTO LIBERO .

Consigliere Comunale MoVimento 5 Stelle di Atri, Cinzia Di Luzio