Articoli

PINETO:ROTONDA PER MUTIGNANO

SONO INIZIATI I LAVORI

Sono partiti i lavori da parte dell’ANAS per la realizzazione della rotonda nell’incrocio per Mutignano sulla statale adriatica nel territorio di Pineto che permetterà di eliminare l’impianto semaforico attualmente presente nell’area. Si tratta di una importante modifica della viabilità che renderà più fluido lo scorrimento del traffico verso il centro del paese, riducendo le code in particolare nelle ore di punta e anche il conseguente danno ambientale dovuto alle auto ferme con i motori accesi in attesa del verde. Un rondò che si aggiunge a quelli già realizzati (all’incrocio per Atri, sullo stesso tratto di strada, e nella zona industriale di Scerne) e a quella prevista all’incrocio con via Martella, nella zona antistante il Conad che è in fase di progettazione.

I lavori da parte dell’ANAS per le rotonde previste sul nostro territorio – spiegano il Sindaco, Robert Verrocchio e l’Assessore ai lavori pubblici del Comune di Pineto, Cleto Palliniprocedono speditamente, è partito ora il terzo cantiere, con l’obiettivo di rendere più fluido il traffico e eliminare i semafori, i benefici di tale scelta sono già evidenti sia nella rotonda a Scerne che in quella all’incrocio per Atri, già realizzate. Nei prossimi mesi ne verrà realizzata un’altra all’incrocio con Via Martella. La realizzazione di queste rotonde ci permetterà di guardare al territorio secondo un piano di mobilità sostenibile dando attuazione al nostro bici-plan. Nel centro di Pineto è, infatti, presente un tratto della pista ciclabile, un lavoro coordinato dunque che punta a caratterizzare la nostra città come una eccellenza per la viabilità sostenibile nell’area urbana. Continua, intanto il confronto con l’ANAS per ulteriori migliorie per il collegamento della pista ciclabile tra Borgo Santa Maria, l’area sportiva e il centro di Pineto. Inoltre, già precedentemente, è stato improntato uno studio per una ulteriore intersezione all’altezza del Quartiere dei Poeti nell’ambito degli studi strategici per risolvere il problema del traffico che oggi l’attraversa, di recente abbiamo anche fatto predisporre lo studio per una rotatoria all’incrocio di Borgo Santa Maria sulla Strada Provinciale. Ringraziamo l’ANAS per aver accolto le nostre istanze e per aver avviato i lavori in breve tempo”.